Cos’è la resina per le stampanti 3D?

Questo tipo di materiale viene utilizzato da alcune stampanti 3D adatte a questo sistema. Questa materia prima si presenta in forma liquida, al contrario di quanto discusso in precedenza, come i filamenti. Avere questa materia prima fa occupare meno spazio e ha un prezzo leggermente più alto. Anche questo dipende dalla quantità e dalla qualità di esso.

In commercio è possibile trovare varie resine per la stampa 3D, come ad esempio:

  • Fotopolimero: è possibile trovarlo in diversi colori
  • Dentale: creare i modelli ideali per ogni paziente
  • Dentale per gioielli: perfetto per i dettagli che devono essere eseguiti in questi lavori
  • Flessibile: ha un grado di flessibilità che altre resine non hanno

L’uso di questa resina come materia prima può far sì che i pezzi finali necessitino di un altro trattamento extra per poter rimuovere la resina in eccesso. Tuttavia, è una delle migliori opzioni quando si desidera una finitura perfetta su pezzi altamente dettagliati o specifici.



Come funzionano le stampanti a iniezione 3D?

come funzionano le stampanti a iniezione d

Di tutti i tipi di stampanti 3D sul mercato, quelli che funzionano con il sistema di iniezione sono preferiti dai consumatori. Generalmente sono professionisti o semi professionisti del settore litografico,…

Una panoramica della stampa 3D

una panoramica della stampa d

Se a molti sembrava molto nuovo e divertente poter andare al cinema e sentirsi parte dei film grazie alla tecnologia di animazione 3D (in terza dimensione), ora sembrerà molto più…

Cosa sono le stampanti 3D?

cosa sono le stampanti d

Le stampanti 3D sono qualcosa che esiste da diversi anni, ma non molte persone conoscono la loro esistenza, oltre ad essere utilizzate in settori come la medicina o l’architettura. Cosa…

Apri Chat
Salve 👋
Hai un esperto in linea di stampanti 3D.
Chiemi pure 😊