5 incredibili fatti sulla stampa 3D che dovresti sapere

Probabilmente hai già familiarità con la stampa 3D, ma ci sono ancora alcuni dati molto intriganti che possono davvero farti impazzire.

La stampa 3D sta evolvendo rapidamente il modo in cui i produttori di vari settori gestiscono i loro processi di lavoro. Pertanto, deve esserci qualcosa di molto speciale per questa tecnologia per accelerare il ritmo di lavoro di così tante aziende.

Quindi cosa lo rende esattamente così eccezionale e perché dovrebbe interessarti?

Le aziende utilizzano la stampa 3D per incorporare un’ampia varietà di materiali in un’ampia gamma di applicazioni. Ecco 10 fatti sorprendenti sulla stampa 3D di cui potresti non aver sentito parlare prima.

Se stai cercando di essere ispirato da nuovi modi di produrre questo post è per te.

Fatti sulla stampa 3D che dovresti sapere

La stampa 3D viene utilizzata nelle principali industrie

Come puoi immaginare, la stampa 3D ha molteplici applicazioni grazie alle diverse tecniche e materiali che possono essere utilizzati. Alcune di queste aree sono:

Moda e tessuti: Uno dei settori in cui sta avendo molto successo è quello della moda. Molte aziende internazionali hanno già utilizzato la tecnologia 3D per produrre vestiti, borse, accessori o persino scarpe da ginnastica.

Un esempio di ciò è l’azienda di calzature Camper, che ha realizzato una prototipazione rapida e accurata utilizzando questa tecnologia, dando ai designer la libertà creativa di convalidare nuovi progetti in modo rapido e semplice.

Medicina e salute: è già una realtà, poter creare parti del corpo grazie alla stampa 3D e che siano totalmente tollerabili dal corpo… Puoi chiedere di più? È nel campo della protesi o dell’odontoiatria che questa tecnologia è più utile. Senza dimenticare che permette di realizzare elettrodomestici o modelli sanitari molto velocemente.
E no, non è tutto.

Utilizzando la stampa 3D nel processo di creazione di modelli medici, sono stati sviluppati e prodotti modelli biomedici più precisi e sofisticati. Questo a sua volta ha portato a un miglioramento del processo di pianificazione chirurgica.

Un altro fatto curioso che dovresti sapere è che la stampa 3D è stata particolarmente utile nel caso della pandemia di coronavirus nel 2020, poiché potrebbero essere stampati migliaia di schermi protettivi e “protezioni per gli occhi”, impedendo a molti professionisti e medici di essere esposti.

Industria: Non c’è dubbio che il settore industriale è quello che sta sfruttando il boom di questa tecnologia per risparmiare tempo e costi, potendo creare parti diverse rapidamente.

Robot creati con la produzione additiva

No, non solo puoi creare parti di robot, è anche possibile creare un robot completo utilizzando una stampante 3D. Un altro vantaggio è che i pezzi possono essere facilmente modificati e personalizzati per un uso esclusivo.

Stampa in più colori e materiali contemporaneamente

Se hai già ordinato parti di stampa, probabilmente sapevi già che con la stampa 3D puoi stampare parti complesse utilizzando più colori e materiali diversi. Poiché sono disponibili modalità di stampa duplicate, la produttività può essere rapidamente raddoppiata evitando la contaminazione incrociata.

Estrema tolleranza al calore

Un altro fatto sorprendente sulla tecnologia di stampa 3D è che i materiali hanno proprietà meccaniche come estrema tolleranza al calore e solubilità in acqua. Da un lato c’è un’ampia gamma di materiali che, oltre ad offrire finiture tecniche, hanno un potente letto riscaldato che può arrivare fino a 120º. Esistono invece materiali in fibra di carbonio che hanno proprietà meccaniche estreme e sono in grado di resistere ad ambienti aggressivi.

Case stampate in 3D

Come puoi vedere, le possibilità offerte dalla stampa 3D sono quasi infinite. Tanto che ci sono già case stampate in 3D pronte da abitare, che a sua volta permette di costruire case in paesi poveri o low cost senza bisogno di tante risorse, senza contare che questo tipo di costruzione è più sostenibile del quello convenzionale.

C’è una parte che vuoi stampare in 3D?

Dall’assistenza sanitaria alla robotica, la stampa 3D sta rivoluzionando il nostro modo di lavorare. Grandi volumi di stampa, una varietà di materiali e velocità di stampa elevate sono ciò che consente di creare parti migliori in meno tempo a un costo inferiore. Come puoi vedere, la stampa 3D sta aprendo molte porte a molte possibilità interessanti.


Sei interessato a trovare una stampante 3D professionale di origine italiana con un software sviluppato in Italia?


Stampante 3D Professionale LAB X2

Stampante D professionale d lab mill

La Stampante Professionale 3D Lab X2 ha due bracci (assi X e Z) indipendenti.
Questo consente diverse modalità di lavoro:

  • DUPLICATE: stampi contemporaneamente due copie dello stesso oggetto.
  • MULTI-MATERIAL: abbini un materiale differente per ogni testa. La testa non utilizzata si parcheggia automaticamente.
  • MULTI-TOOLS: le due teste sono indipendenti e su ognuna di esse puoi montare uno strumento differente.

Stampante 3D Professionale LAB H5

stampanteDtipsmodelloh

La Stampante Professionale 3D Lab H5 rappresenta la soluzione ideale per chi ha la necessità di realizzare oggetti molto ingombranti dal punto di vista dell’altezza.

Difatti ciò che contraddistingue questa stampante 3D è la possibilità di avere un area di stampa alta 500mm.

Con il modello Lab potrete combinare moltissimi optional e creare la stampante 3D più idonea alle vostre esigenze.

Qualsiasi sia la vostra scelta, potrete successivamente effettuare upgrade per implementare nuovi optional o modificarne addirittura le dimensioni.

Stampante 3D Professionale LAB X2-2

stampanteDprofessionaletipsx

La Stampante Professionale 3D LAB X2-2 rappresenta l’evoluzione del modello LAB X2 con due teste e due piatti (assi X, Z e Y) indipendenti.

Con tale modalità si avranno due stampanti 3D in una!

Si aggiunge quindi alle modalità di lavoro della LAB X2 la Modalità X2 ovvero la stampa contemporanea di due oggetti diversi!

Stampante 3D Professionale LAB CLOSED

StampanteDprofessionaleLABCLOSED

La Stampante Professionale 3D Lab CLOSED rappresenta l’ultimo traguardo in termini di efficienza e capacità di produzione.

Introduce molte novità come il braccio a doppio estrusore con filamento da 3mm e 1.75mm, il sensore di prossimità che esegue in automatico la flatness, doppio piatto indipendente per stampare contemporaneamente progetti differenti e molto altro.



Stampa in 3D

stampa in d

Lo scorso giugno, l’European Patent Office (EPO) ha annunciato il vincitore dell’European Inventor Award 2014, considerato l’Oscar dell’inventore, a Charles W. Hull degli Stati Uniti d’America, l’uomo che ha creato…

Qual è il materiale migliore per una stampa 3D?

qual e il materiale migliore per una stampa d

In questo post ti mostriamo i materiali di stampa disponibili per aiutarti a decidere quale scegliere per realizzare perfettamente il pezzo che desideri. Questi materiali sono strutturati all’interno di due…

Protesi stampate in veterinaria: Stampa 3D

protesi stampate in veterinaria stampa d

I custodi di ZooTampa stavano eseguendo un esame di routine su un grande bucero di 25 anni quando hanno trovato una lesione alla base dello zoccolo dell’uccello, la crescita gialla…