Arcade Cabinato stampata in 3d

Le macchine arcade sono state un’affermazione di intrattenimento audiovisivo tra gli anni ’80, ’90 e l’inizio degli anni 2000. Queste macchine arcade si sono introdotte nelle nostre vite come una rivoluzione nel mondo del tempo libero e dell’intrattenimento, sia a casa che negli spazi ricreativi. Negli anni ’50, precisamente nel 1952, Alexander S. programmò OXO, una versione computerizzata di uno dei giochi più famosi e longevi della storia contemporanea, Tres en Raya.

Ma fino al 1971 queste macchine non avrebbero cominciato a decollare. Gioco della GalassiaÈ stato il primo gioco commerciale mai registrato. Fu installato alla Stanford University nel settembre dello stesso anno e le code per riprodurlo erano enormi, fino a quando 8 anni dopo, nel 1979, la macchina fu rimossa dalle strutture e il manufatto si trova attualmente nel Museum of California Computers.

Inoltre, con l’inizio degli anni ’80, sarebbe arrivata la “Golden Age” delle macchine arcade, poiché i progressi nella grafica e nei suoni erano evidenti attraverso la programmazione e i codici dei computer. Allo stesso modo, molti stabilimenti, come ostelli e ristoranti, hanno incorporato aree ricreative con queste macchine per ottenere più soldi. Tra i giochi più comuni conosciuti dell’epoca ci sono: Space Invaders, Pacman, Robot, Moon Patrol, Donkey Kong e Arkanoid, tra gli altri.

Secondo la piattaforma Hardwarelibre, un amante delle macchine arcade, di nome Cristopher Tan, ha realizzato una console di questo tipo attraverso la stampa 3D. Con oltre 100 ore di configurazione, installazione e test di stampa alle spalle, questo giovane ha avuto questa idea da un piccolo kit di stampa 3D.

Poiché lo stampatore consentiva dimensioni di 22×22 cm, doveva realizzare la macchina con molte piccole parti. La macchina contiene ogni tipo di dettaglio come il joystick, i pulsanti tipici e una finta fessura per inserire le monete. Allo stesso modo, ha uno schermo da 8 pollici e la decorazione è realizzata in materiale vinilico sui lati.



Stampa 3D ad iniezione a basso volume

stampa d ad iniezione a basso volume

Sebbene lo stampaggio a iniezione sia sempre stato considerato un processo di produzione utilizzato solo per la produzione di massa a causa dei suoi elevati costi di attrezzaggio, sfruttare la…

Polimetrica ad alte prestazioni: Stampa 3D

polimetrica ad alte prestazioni stampa d

La stampa 3D è un settore in rapida evoluzione e abbiamo avuto l’onore di rimanere sulla scena negli ultimi 6 anni. Durante questi anni abbiamo lavorato con quasi 1000 clienti…

Lascia un commento

Apri Chat
Salve 👋
Hai un esperto in linea di stampanti 3D.
Chiemi pure 😊